E Natale Anche Per Voi

UN NATALE A MISURA DI MAMMA

Natale: il periodo più magico dell’anno, in cui la famiglia si riunisce attorno alle tradizioni, gli affetti sembrano più veri e tutti ci sentiamo più buoni…ma anche più stressati! Ci sono, infatti, l’estenuante ricerca dei regali, la spesa e i preparativi per i pranzi infiniti, gli addobbi da attaccare, i bimbi a casa da scuola da intrattenere, la pulizia della casa e la sistemazione degli ospiti in visita! E chi si occupa generalmente di tutto questo? Voi mamme. Forse perché realmente più adatte a organizzare e barcamenarvi fra diversi impegni, forse perché, come tutte le donne, avete la pretesa di tenere tutto sotto controllo e credete che la casa possa andare in malora se un giorno vi azzardaste a delegare ad altri la sua cura. Eppure è proprio quello che dovreste imparare a fare, almeno in questi giorni di festa: nessuna calamità metterà a soqquadro la casa mentre vi concedete un bagno caldo o un sonnellino. Ricordate, inoltre, che il vostro umore è fondamentale per garantire pace e serenità all’intera famiglia. Perciò, al bando i sensi di colpa e via libera a divertimento e relax anche per voi! Imgb Fatevi Dei Regali

  • Delegate: chiedete aiuto ai mariti oppure agli amici più cari per risparmiare tempo e poterlo così impiegare per il vostro personale benessere. Per esempio, per dividere con loro le liste delle cose da comprare o chiedere il favore di acquistare per voi in un negozio che sapete essere alla loro portata. Approfittate anche delle spedizioni a casa o al lavoro per i pacchi-regalo o le buste della spesa. Chiedete collaborazione anche durante le cene natalizie: se ogni amico o parente porta con sé un piatto, voi non passerete la serata in cucina e avrete più tempo da dedicare ai vostri ospiti.
  • Fate meno regali: la cosa più importante da fare sotto le Feste è stare tutti insieme. Fate regali in segno d’affetto solo se ciò vi procura piacere: non consideratelo un obbligo, né impazzite per cercare il più originale e costoso. Chi si basa unicamente su questi parametri per giudicare il vostro affetto, probabilmente non si merita regali. E se i figli o gli amici più cari sono tanti? Anche in questo caso, potete risparmiare tempo cercando un unico grande regalo per tutti: come un viaggio sulla neve o una serata al cinema con tutta la compagnia.
  • Non pretendete la perfezione: il Natale mette alla prova anche la vostra creatività. In cucina, con biscottini a forma di stelle o babbi natale da preparare, e sotto l’albero, con decorazioni fai da te e lucine da armonizzare. Copiare le composizioni che vedete fare nei tutorial online o in tv potrà certo aiutarvi, purché non vi intestardiate se la resa non è la stessa: non siete tutte portate per questo genere di lavoretti, perciò fateli solo se lo desiderate veramente o per accontentare i vostri bimbi, ma scherzateci su se i dolci vengono deformati o i colori dei lustrini non si intonano perfettamente con le palle sull’albero. I bambini, gli unici a cui potete permettere di farvi giudicare, non ci faranno caso e, anzi, se li coinvolgerete nella preparazione, saranno felicissimi di divertirsi aiutandovi!
  • Regalatevi dolcezza e relax: un tè caldo, un bagno rilassante, un sonnellino, un dolce tutto per voi o da gustare con la famiglia sono tanti piccoli piaceri che potreste concedervi per godervi le Feste. Potete anche suggerire ai vostri mariti il regalo che preferite ricevere: una giornata di massaggi e relax, un pomeriggio di shopping con le amiche, un corso in palestra, o anche un viaggio low cost da fare con tutta la famiglia. Ma anche se regali come questi dovessero rimanere un sogno, siamo certi che riuscirete a dimenticare ogni fatica e a ritrovare il sorriso di fronte a un biglietto di auguri sincero e alla gioia dei vostri bimbi.

Buon relax e Natale a tutte!